Paolo Nori

TREMATTIDomani (21 febbraio ore 18) in libreria ospiteremo Paolo Nori. Porterà da noi Tre matti, il volume che ha curato per gli amici di Marcos Y Marcos (sono loro che hanno inventato Letti di Notte). Il libro raccoglie tre racconti: Memorie di un pazzo di Nikolaj Gogol’, Il sogno di un uomo ridicolo di Fedor Dostoevskij e Memorie di un pazzo di Lev Tolstoj. Ecco perché si chiama Tre matti. Il filo che lega questi tre racconti, tradotti dal russo da Paolo Nori per l’occasione, è ovviamente la follia. Sono stati scritti fra la fine del ‘800 e i primissimi anni del ‘900 da tre autentici giganti della letteratura russa e per noi sono anche in qualche misura legati alla nostra libreria. Un po’ forse perché ci vuole della follia a portare avanti una libreria e un po’ perché la nostra è una libreria di libri usati e per presentare tre classici come questi mi pare che un posto come il nostro sia l’ideale. Ci sarà con noi, a confrontarsi con Paolo, Giorgio Biferali, che è un critico giovane e brillantissimo, che è già stato ospite a Les Bouquinistes altre volte. Ha scritto un saggio su Manganelli, lavora a mille progetti e scrive su L’Indice, che è rimasta la sola rivista letteraria italiana. Sarà sicuramente una bella serata. Vi aspettiamo.