Il rabbino

«Quando il rito nuziale fu terminato, il rabbino sedette a riposarsi in poltrona. Poi uscì dalla stanza e guardò i tavoli, in lunga fila, che facevano il giro del cortile e traboccavano addirittura fuori dal portone, in Via dell’Ospedale.»

Racconti di Odessa, Isaak Babel’

Immagine

Annunci